top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreQuirino Piccirilli

Ci risiamo! Il Greenwashing delle grandi della moda: Giorgio Armani

La lunga scia delle aziende fermate dalla Guardia di Finanza per Greenwashing continua a crescere. Ancora una big, Giorgio Armani Operations, per una "disattenzione" verso un fornitore di un fornitore. La CSRD è chiara, bisogna verificare tutta la catena di fornitura, fino ai fornitori dei fornitori, e tutti devono avere un rating di sostenibilità.


Quanto costerà questo crollo di notorietà? Quanto ci vorrà per recuperare la reputation evaporata in poche ore? Le leggi sulla sostenibilità sono una cosa seria e questa ne è la prova ultima.

Dopo Fileni, Ferragni, Alviero Martini, ed ora Giorgio Armani, per parlare solo dei più

noti, chi sarà il prossimo?


Fonte IlSole24Ore

0 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page